Levata Eliaca - La Levata Eliaca Di Venere

In Mesopotamia

Reperti rinvenuti in Mesopotamia testimoniano l'importanza che aveva per gli Assiri ed i Babilonesi la levata eliaca del pianeta Venere (associato alla dea Ishtar), la cui posizione nel cielo era interpretata per ottenere presagi e premonizioni. Tra i reperti più significativi vi è la Tavoletta di Venere di Ammi-Saduqa, scritta in caratteri cuneiformi e risalente al regno di Ammi-Saduqa, sebbene si ritiene integri informazioni risalenti al 2300 a.C. In essa, sono elencate con cura le date di tramonto e levata di Venere, per un periodo di ventuno anni.


Questi articoli potrebbero anche essere interessanti per te:

Levata eliaca - Sommario
Levata eliaca - La Levata Eliaca Di Sirio
Levata eliaca - La Levata Eliaca Di Venere
Levata eliaca - Levata Eliaca Della Luna


Trova più articoli →

Questo testo è concesso in licenza in base alla licenza Creative Commons Attribution-Share-Alike 3.0. Maggiori informazioni / autori