J1 League 2015 - Stagione

Novità

Al termine della J. League Division 1 2014 l'Omiya Ardija, il Cerezo Osaka e il Tokushima Vortis sono stati retrocessi in J. League Division 2. Al loro posto sono stati promossi lo Shonan Bellmare, vincitore della J. League Division 2 2014, il Matsumoto Yamaga, secondo classificato, e il Montedio Yamagata, vincitore dei playoff promozione.

Formula

A partire dalla stagione 2015 la formula del campionato è stata modificata, recuperando la formula del campionato in due fasi usata fino alla stagione 2004. Il campionato si articola in due fasi ("stage"), durante le quali le 18 squadre si affrontano una volta sola per un totale di 17 partite per fase. La prima classificata in ciascuna fase si qualifica ai playoff per l'assegnazione del titolo. Al termine delle due fasi le due classifiche vengono accorpate in un'unica classifica comprensiva delle 34 partite giocate. La prima classificata si qualifica direttamente alla finale per l'assegnazione del titolo. Le ultime 3 classificate retrocedono in J. League Division 2. Ai playoff per l'assegnazione del titolo partecipano da 3 a 5 squadre. La prima classificata nella classifica comprensiva delle 34 giornate (che accede direttamente alla finale), le due vincitrici delle due fasi e ogni altra squadra che sia tra le prime tre della classifica accorpata delle due fasi. In caso di cinque squadre, nel primo turno in partita unica la squadra vincente la singola fase con il punteggio più alto affronta la terza della classifica stagionale, mentre la squadra vincente la singola fase con il punteggio più basso affronta la seconda della classifica stagionale. Le due squadre vincenti si affrontano in partita unica per decidere chi affronterà la prima della classifica stagionale. In caso di tre squadre, la seconda e la terza della classifica complessiva delle due fasi si affrontano in partita unica per sfidare in finale la prima. La squadra vincitrice della finale è campione della J. League Division 1 2015 e si qualifica per la Coppa del mondo per club FIFA 2015, essendo il Giappone paese ospitante. Le prime due classificate nella classifica comprensiva delle 34 giornate accedono alla fase a gironi della AFC Champions League 2016. La terza classificata nella classifica comprensiva delle 34 giornate accede all'ultimo turno di qualificazione della AFC Champions League 2016.


Questi articoli potrebbero anche essere interessanti per te:

J1 league 2015 - Sommario
J1 league 2015 - Stagione
J1 league 2015 - Squadre Partecipanti
J1 league 2015 - Prima Fase
J1 league 2015 - Seconda Fase
J1 league 2015 - Classifica Finale
J1 league 2015 - Spareggi Per Il Titolo
J1 league 2015 - Statistiche
J1 league 2015 - Verdetti
J1 league 2015 - Collegamenti Esterni


Trova più articoli →

Questo testo è concesso in licenza in base alla licenza Creative Commons Attribution-Share-Alike 3.0. Maggiori informazioni / autori