Chandigarh - Storia

È nota per essere una delle città più ricche e belle dell'India tanto da meritare l'appellativo di The City Beautiful. Il suo nome significa "casa di Chandi", che è una dea il cui tempio si trova nel vicino distretto di Panchkula, nell'Haryana. L'architetto Le Corbusier ne ha disegnato il piano urbanistico in base al quale la città è stata costruita negli anni cinquanta e vi ha progettato molti edifici pubblici - fra questi il Segretariato, sede dei Ministeri riuniti del Punjab e dell'Haryana, tanto che si può affermare che Chandigarh ha la più grande concentrazione di opere di Le Corbusier al mondo. Tra le attrattive turistiche della città, il celebre Giardino delle pietre di Nek Chand e nei pressi la regione del lago Sukhna, paradiso dell'avifauna.


Questi articoli potrebbero anche essere interessanti per te:

Chandigarh - Sommario
Chandigarh - Storia
Chandigarh - Geografia Fisica
Chandigarh - Società
Chandigarh - Altri Progetti
Chandigarh - Collegamenti Esterni


Trova più articoli →

Questo testo è concesso in licenza in base alla licenza Creative Commons Attribution-Share-Alike 3.0. Maggiori informazioni / autori