Brioni Minore - Geografia

Brioni Minore si trova nella parte nordorientale dell'arcipelago delle isole Brioni, 125 m a nord di Brioni Maggiore. È separata da Brioni Maggiore dalla Bocca Stretta (Tisnac) e dalla terraferma dal canale di Fasana (Fažanski kanal) e, nel punto più ravvicinato (punta Mertolin, rt Mrtulin), dista da quest'ultima 3,23 km. Brioni Minore è un'isola di forma semicircolare, con l'insenatura centrale, porto San Nicolò (luka Sveti Mikula), che si apre verso sud. L'arco misura pressappoco 2,6 km di lunghezza e raggiunge una larghezza massima di 830 m nella parte sudorientale. Ha una superficie di 1,0746 km² e uno sviluppo costiero di 8,105 km. A nord, raggiunge un'elevazione massima di 30,4 m s.l.m.Le coste sono un susseguirsi di promontori e insenature. Tra i primi vanno ricordati: punta della Femmina o della Femena (rt Glavina), l'estremità settentrionale; punta Grossa (rt Lansir), l'estremità nordorientale; punta Antilena (rt Sokol), l'estremità sudorientale e punto più orientale dell'isola; punta Cadulia (rt Kadulja), l'estremità sudoccidentale; punta Panioche (rt Hlibine), il punto più occidentale.Tra le insenature, oltre a porto San Nicolò, vanno ricordate: val Sabbioni (uvala Pisak) a ovest, unica baia lungo la costa interna oltre a porto San Nicolò; val Ton (uvala Tunjarica) sempre a ovest ma lungo la costa esterna di Brioni Minore; val Nera (uvala Črnika) a nordovest; val Sanadigo (uvala Zenadija) a nord; valle Antilena (uvala Sokol) a est.

Isole adiacenti

A ovest di Brioni Minore ci sono alcuni degli isolotti dell'arcipelago: San Marco Toronda Gaza Zumpin grande Zumpin piccolo


Questi articoli potrebbero anche essere interessanti per te:

Brioni minore - Sommario
Brioni minore - Geografia
Brioni minore - Storia
Brioni minore - Voci Correlate
Brioni minore - Altri Progetti


Trova più articoli →

Questo testo è concesso in licenza in base alla licenza Creative Commons Attribution-Share-Alike 3.0. Maggiori informazioni / autori