Belfiore - Società

Evoluzione demografica

Abitanti censiti

Monumenti e luoghi d'interesse

Santuario della Madonna della Strà

Il monumento più significativo di Belfiore è sicuramente la chiesa della Madonna della Strà, che risale all'anno 1143. Nel territorio belfiorese, collocati in aperta campagna, si possono trovare vari capitelli dedicati alla Madonna o ad altri santi minori.

Villa Cipolla

A Belfiore, in località Panterona, si trova Villa Cipolla, detta appunto Panterona, eretta nel 1692. Altre notevoli costruzioni di interesse artistico, dei conti Cipolla si ritrovano nel territorio veneto: a Castion di Costermano ricordiamo la splendida villa settecentesca opera dell'architetto Pellegrini edificata sulla base di un precedente edificio del XV secolo e a Tregnago Villa Cipolla Pellegrini.

Palazzo Moneta

Palazzo Moneta è un imponente fabbricato costruito nel 1563 e lodato da Giorgio Vasari. Da segnalare la curiosa scala "dei muli": è a forma elicoidale in mattoni disposti a coltello e a spina di pesce. Serviva per far salire ai granai i muli che trasportavano i frutti dei campi.

Chiesa parrocchiale della Natività

Eretta nel 1947 per volere di Mons. Luigi Bosio, curandone la struttura e la disposizione interna in ogni particolare, è in romanico moderno. Sono degni d'ammirazione i bassorilievi dell'altare maggiore e degli altari laterali, e il battistero.


Questi articoli potrebbero anche essere interessanti per te:

Belfiore - Sommario
Belfiore - Geografia Fisica
Belfiore - Storia
Belfiore - Società
Belfiore - Cultura
Belfiore - Economia
Belfiore - Amministrazione
Belfiore - Sport
Belfiore - Altri Progetti
Belfiore - Collegamenti Esterni


Trova più articoli →

Questo testo è concesso in licenza in base alla licenza Creative Commons Attribution-Share-Alike 3.0. Maggiori informazioni / autori