Andrea Karađorđević - Biografia

Orfano nell'infanzia, seguì il fratello Pietro II di Jugoslavia nell'esilio, vivendo a Londra. Sposò il 1º agosto 1956 a Kronberg im Taunus, in Germania, la principessa Cristina Margherita d'Assia (1933), con cui ebbe la principessa Tatiana (nata 1957), sposata a Gregory Thune-Larsen (1953) con cui ha avuto due figli, Sonja (1992) e Olga (1995), ed il principe Cristoforo (1960-1994), investito in bicicletta a Glenegedale, in Scozia. Dopo avere divorziato nel 1962, sposò la princess Kira di Leiningen (1930-2005), con cui aveva avuto due figli: il principe Carlo Vladimiro (1964), sposatosi con Brigitte Muller con cui ha avuto nel 2001 un figlio, il principe Cirillo di Serbia, e il principe Dimitri (1965). Inoltre Andrea adottò la Principessa Lavinia (1961), sua figlia biologica avuta però quand'era ancora sposato con Cristina d'Assia. Kira e Andrea divorziarono nel 1972. Due anni dopo infine sposò Eva Maria Andjelkovich (1926), da cui non ebbe figli. Il principe Andrea di Iugoslavia si uccise con i gas di scarico della propria auto ad Irvine, in California, il 7 maggio 1990. Nell'anno 2013 le sue spoglie sono ritornate nel paese natio, e seppellite nella Chiesa di San Giorgio a Oplenac il 26 maggio 2013.


Questi articoli potrebbero anche essere interessanti per te:

Andrea karađorđević - Sommario
Andrea karađorđević - Biografia
Andrea karađorđević - Ascendenza
Andrea karađorđević - Onorificenze
Andrea karađorđević - Altri Progetti


Trova più articoli →

Questo testo è concesso in licenza in base alla licenza Creative Commons Attribution-Share-Alike 3.0. Maggiori informazioni / autori